Vuoi migliorare velocemente?

Ci sono degli argomenti su cui senti di avere delle lacune? Dai un'occhiata alle nostre video-lezioni di teoria.

Vuoi migliorare velocemente?

Ci sono degli argomenti su cui senti di avere delle lacune? Dai un'occhiata alle nostre video-lezioni di teoria.

Date e ultime notizie sui test di ammissione

In questa sezione cerchiamo di raccogliere le informazioni che è più importante conoscere in vista dei test di medicina, odontoiatria, veterinaria e professioni sanitarie di settembre.

AA 2023/2024

Le date dei test di ammissione

Non ci sono ancora date precise, il decreto promette di farcele sapere entro novembre 2022.

Ultime notizie dal Ministero

24.09.2022

Rivoluzione test di Medicina, Odontoiatria e Veterinaria

È stato pubblicato il Decreto Ministeriale che definisce le modalità e i contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea in Medicina, Odontoiatria e Veterinaria a.a. 2022\2023.
Non si tratta solo di un decreto (che trovate a questo link) ma di una vera e propria rivoluzione! Ecco le differenze principali rispetto agli anni passati:

Non più solo un test

Nel 2023 sarà possibile sostenere fino a 2 test: il primo ad aprile 2023, il secondo a luglio 2023.

Questo significa che, nel caso dellз studenti di quarta superiore, sarà possibile sostenerne fino a 4, due per ogni anno. L’ingresso in graduatoria, per chi sosterrà più test, sarà con il punteggio maggiore ottenuto.

Non ci sono ancora date precise, il decreto promette di farcele sapere entro novembre 2022.

Come si svolgerà il test

Dal prossimo anno il test non sarà più in formato cartaceo ma si sosterrà attraverso un computer: questo comporta una seconda rivoluzione, ovvero la possibilità di sostenere il test presso un ateneo a scelta. Questa modalità di svolgere il test si chiama TOLC che sta per Test OnLine Cisia, dove Cisia è un consorzio inter-universitario come il Cineca o il Caspur.

Le prove di Medicina e Veterinaria, quindi, da oggi si chiamano TOLC-MED e TOLC-VET.

Cosa bisogna studiare

Su questo nessuna rivoluzione: le materie oggetto di esame saranno sempre Biologia, Chimica, Fisica , Matematica , Logica e Cultura Generale.
A cambiare, però, è la struttura del test:

TOLC-MED: 50 domande
7 di Comprensione testo, conoscenze acquisite negli studi
15 di Biologia
15 di Chimica e Fisica
13 di Matematica e ragionamento
.

TOLC-VET: 50 domande
7 di Comprensione testo, conoscenze acquisite negli studi
12 di Biologia
18 tra Chimica e Fisica
13 di Matematica e ragionamento

Tempo a disposizione

Qui si annida un’altra piccola rivoluzione, perché per ognuna delle 4 sezioni in cui è suddivisa la prova (Comprensione testo, Biologia, Chimica e Fisica, Matematica e ragionamento) vi sarà un limite di tempo:

TOLC-MED: 90 minuti
15 minuti per Comprensione testo, conoscenze acquisite negli studi
25 minuti per Biologia
25 minuti per Chimica e Fisica
25 minuti per Matematica e ragionamento
.

TOLC-VET: 90 minuti
15 minuti per Comprensione testo, conoscenze acquisite negli studi
20 minuti per Biologia
30 minuti per Chimica e Fisica
25 minuti per Matematica e ragionamento

Calcolo del punteggio

Per entrambe le prove il punteggio sarà il seguente:

+1 pt per ogni risposta esatta
-0,25 pt per ogni risposta sbagliata
0 pt per ogni risposta non data

Coefficiente di equalizzazione

Il prossimo anno prevede l’introduzione di un metodo nuovo al fine di rendere confrontabili i punteggi ottenuti in tutte le prove, indipendentemente dalla loro difficoltà. Il risultato del test, quello ottenuto con le regole del punto precedente, sarà sommato a un numero, il coefficiente di equalizzazione, che tiene conto della difficoltà della prova.

Le prove facili avranno un coefficiente di equalizzazione basso, che si sommerà a un punteggio alto, vista la facilità della prova. Le prove difficili avranno un coefficiente di equalizzazione alto, che si sommerà a un punteggio basso, vista la difficoltà della prova.

Dai un’occhiata alle pagine in cui abbiamo raccolto le ultime notizie dei test di ammissione degli altri anni: